Home / Fonderia / Produzioni in ghisa: ecco perché scegliere questo materiale

Produzioni in ghisa: ecco perché scegliere questo materiale

Produzioni in ghisa: ecco perché scegliere questo materiale

Fonderia Scaranello ha acquisito nel corso degli anni una elevata specializzazione e una grande esperienza nelle fusioni di precisione di ghise grigie, sferoidali e alto legate, con la tecnologia in gusci Shell Moulding.

Il materiale che utilizziamo per le nostre lavorazioni, la ghisa, non è altro che una lega ferro-carbonio con tenore di carbonio relativamente alto, ottenuta per riduzione o comunque trattamento a caldo dei minerali di ferro.

Produzioni in ghisa: le sue caratteristiche

La ghisa presenta svariate caratteristiche nelle sue produzioni in fonderia, trovando conferma anche nelle diverse lavorazioni che Fonderia Scaranello ogni giorno realizza:

  • E’ un materiale duro, poco resistente a trazione e a flessione, con una buona resistenza a compressione e a corrosione, oltre che all’usura.
  • Hanno un’ottima colabilità che permette la realizzazione di pezzi morfologicamente anche molto complessi.
  • La lavorabilità all’utensile è buona, grazie alla presenza della grafite che funge da lubrificante, anche se possono presentarsi seri problemi di usura abrasiva sull’utensile.
  • E’ consigliata spesso il tipo di lavorazione a secco, senza fluido da taglio, in modo da ridurre al minimo i problemi legati alla microfessurazione termica.

Produzioni in ghisa: le tipologie

Esistono poi diverse tipologie di ghisa:

  • Ghisa grigia: Grigia, facilmente lavorabile, 2-4% di carbonio, >3%Si, usata per stampi di fonderia.
  • Ghisa bianca: bianca, dura, fragile, 2-4% di carbonio, 5% Mn, utilizzata per l’acciaio dolce.
  • Ghisa temprata: grigia,  adatta per stampi di pezzi di macchine e ruote.
  • Ghisa sferoidale: si distingue da quella grigia per la sua composizione chimica, rispetto alla grigia contiene piccolissime quantità di Mg, cerio, ecc che influenzano la formazione di grafite a forma di sfere. Inoltre, la ghisa sferoidale ha una buona lavorabilità in campo meccanico e automobilistico.
  • Ematite: ghisa grigia, utilizzata in fonderia per svariati impieghi.
  • Da affinazione: contiene silicio inferiore all’1% ed è utilizzata per fabbricare l’acciaio.

Le produzioni in ghisa

La ghisa, generalmente prodotta in altoforno per riduzione dei minerali di ferro, è destinata per circa il 90% a subire successivi trattamenti di affinazione per la produzione di diversi tipi di acciaio; la restante parte subisce una seconda fusione nei cubilotti, particolari forni impiegati esclusivamente per la fusione della ghisa.

In questa fase vengono caricati pani di ghisa di prima fusione e rottami di ghisa e acciaio, a cui si aggiungono gli elementi desiderati in lega, in modo da ottenere il tipo di ghisa desiderato.

La struttura di una ghisa varia al variare degli elementi in lega e della velocità di raffreddamento.

Vengono denominate ghise grigie quelle ghise perlitiche e ferritiche che, dopo frattura, presentano una superficie grigia, a causa della presenza di grafite.

Sono chiamate ghise bianche invece, quelle in cui il Carbonio, presente sotto forma di cementite, lascia bianca la superficie dopo frattura.

Fonderia Scaranello, grazie alla tecnologia Shell Moulding, ottiene lavorazioni in ghisa con particolari fino a 3kg con tolleranze massime di due decimi e superfici perfettamente pulite.

I settori per i quali produciamo

La tecnologia Shell Moulding può essere utilizzata per la realizzazione di prodotti utilizzati in svariati settori:

  • Settore movimento terra: anelli di tenuta per rulli cingolo in ghisa legata, precedentemente realizzabile soltanto con lavorazioni di acciai speciali, gruppi di tenuta per rulli con diametri;
  • Settore automobilistico e motociclistico: pompe per auto di alta gamma, inserti per presso fusioni, anelli sedi valvola in diversi tipi di ghisa, bilancieri;
  • Settore ingranaggi e automatismi: ingranaggi, pompe olio dinamiche, leve, giunti di trascinamento, corona dentata per viti senza fine;
  • Settore idraulico: corpi e coperchi pompa;
  • Settore sollevamento e movimentazione: bilancieri e leve.

Ogni giorno dal 1973, la nostra Fonderia lavora per arrivare al maggiore grado di qualità dei prodotti, attualmente il grado è pari al 99%.

Per le lavorazioni in ghisa di Fonderia Scaranello, contatta i nostri uffici:

 

Riguardo A fonderia scaranello

fonderia scaranello
Fonderia Scaranello Srl è specializzata nella produzione di anime per fonderia a caldo con la tecnologia Shell Moulding, nelle fusioni di ghise grigie, sferoidali ed alto legate in gusci Shell Moulding e nelle lavorazioni meccaniche di finitura dei getti.

Guarda Anche

tensioni residue dei getti di fusione

Come determinare le tensioni residue nei getti di fusione

Come determinare le tensioni residue nei getti di fusione Cosa sono le tensioni residue? si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *